Vaccino Pfizer e Fattore V Leiden eterozigote

Rispondi
Elisa Valentini
Messaggi: 1
Iscritto il: 13/06/2021, 17:05

Vaccino Pfizer e Fattore V Leiden eterozigote

Messaggio da Elisa Valentini »

Buonasera,
Volevo chiedere un vostro parere in merito all'argomento in oggetto. Sono donna, ho 40 anni e sono portatrice di Fattore V Leiden eterozigote. Ho scoperto casualmente di esserne portatrice e non in seguito ad un evento specifico.
Lo scorso martedì ho fatto la prima dose di Vaccino Pfizer con un po' di timore in seguito ai casi di trombosi che si sono verificati (anche se con altro vaccino). Dopo gli ultimissimi avvicendamenti mi è sorto anche il dubbio se fare o meno la seconda dose.
Mi chiedevo se tali eventi avversi sono stati riscontrati anche con pfizer e se sia comunque raccomandato il vaccino anche in presenza di Fattore V Leiden.
Non vedevo l'ora che arrivasse il mio turno per vaccinarmi ma non nascondo che ora sto vivendo questi giorni con un po' di preoccupazione...
Grazie mille

mmarietta
Messaggi: 14
Iscritto il: 02/04/2020, 14:45

Re: Vaccino Pfizer e Fattore V Leiden eterozigote

Messaggio da mmarietta »

Gentilissima,
la ringrazio a nome della SISET per il contatto, ma pur comprendendo i suoi timori (peraltro fortunatamente ingiustificati), le segnalo che questo forum è destinato ai sanitari che possono scambiare opinioni ed esperienze sulle problematiche emocoagulative legati al COVID ed alle vaccinazioni, ma non a rispondere a quesiti specifici dei pazienti.
Le consiglio di contattare con fiducia il suo Medico di Medicina Generale e/o i Colleghi Specialisti in queste problematiche presenti sul suo territorio.
Cordiali saluti

Rispondi