Società Italiana per lo Studio dell'Emostasi e della Trombosi

 

 

SISET online n° 5, 2019 - 14 novembre 2019

I test globali dell’emostasi in emergenza

 

a cura di Luca Spiezia, Paolo Simioni

UOSD Malattie trombotiche ed emorragiche, Università di Padova


"La gestione del paziente con emorragia massiva comporta la necessità di agire in modo quanto più rapido ed efficace possibile per arrestare il sanguinamento e limitare le conseguenze di una situazione potenzialmente fatale per il paziente. L’aspetto che riveste un’importanza strategica è quello di identificare precocemente l’eventuale presenza di una coagulopatia" .... PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

 

SISET online n° 4, 2019 - 4 ottobre 2019

La trombofilia ereditaria nella pratica clinica quotidiana

 

a cura di Elena Campello, Paolo Simioni

UOSD Malattie trombotiche ed emorragiche, Università di Padova


"La trombofilia ereditaria è uno degli argomenti più affascinanti nell’ambito delle patologie dell’emostasi poiché fa luce sulla fisiopatologia dell’ipercoagulabilità che può portare all’evento trombotico, ma anche uno dei più dibattuti e spinosi stante la mancanza di solide linee guida di comportamento derivante dalla carenza di studi prospettici" .... PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

 

SISET online n° 3, 2019 - 12 luglio 2019

Acido tranexamico per il trattamento delle emorragie: evidenze ed incertezze

 

a cura di Marco Marietta, Valeria Coluccio, Laura Arletti

SS “Malattie della Coagulazione”
Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena


"I farmaci antifibrinolitici sono noti da tempo come un importante presidio terapeutico nella gestione delle coagulopatie congenite ed acquisite, e recenti trial di ampie dimensioni e buona qualità metodologica ne hanno confermato l’efficacia e la sicurezza per il trattamento di due forme paradigmatiche di emorragia critica, l’emorragia da trauma e l’emorragia post-partum" .... PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

 

SISET online n° 2, 2019 - 12 giugno 2019

Il trattamento dell’emofilia: continui progressi all’alba di una nuova era

 

a cura di Antonio Coppola

SSD Centro Hub Emofilia e Malattie Emorragiche Congenite
Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma


"Stiamo vivendo anni di continue novità nel trattamento dell’emofilia, che garantisce oggi ai pazienti, almeno nei paesi ad alto tenore economico, una qualità di vita molto soddisfacente e un’aspettativa di vita paragonabile a quella della popolazione generale. Ciò è il risultato di due grandi acquisizioni degli ultimi decenni del secolo scorso: innanzitutto, dalla metà degli anni ’80, la disponibilità dei concentrati di fattore" .... PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

 

SISET online n° 1, 2019 - 10 maggio 2019

Microangiopatie trombotiche: Aspetti clinico-diagnostici e discussione di un caso clinico

 

a cura di Giovanni, Luca Tiscia, PhD

U.O.S. Dipartimentale, Unità di Emostasi e Trombosi
Fondazione IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza
San Giovanni Rotondo (FG)

 
"La microangiopatia trombotica è caratterizzata da anemia emolitica microangiopatica, piastrinopenia, e danno d’organo. Può manifestarsi in una serie numerosa di condizioni patologiche [porpora trombotica trombocitopenica (PTT), sindrome emolitico-uremica atipica, infezioni, tumori] o risultare associata ad una storia di trapianto e all’uso di alcuni farmaci. Un quadro di microangioapatia trombotica può pure presentarsi in gravidanza su sindromi tipiche nelle gestanti, quali la HELLP syndrome o la preeclampsia" .... PER CONTINUARE A LEGGERE CLICCA QUI

 


 

GLI AMICI DELLA SISET