Società Italiana per lo Studio dell'Emostasi e della Trombosi

      

Comunicati Stampa

Nel 1997 durante la presidenza di Gian Franco Gensini la SISET decise di adeguare la propria attività educazionale e la propria immagine verso l’esterno alle novità dell’epoca.

Il consigliere Raffaele Landolfi ed il segretario Domenico Prisco furono incaricati dal CE di costruire, con la collaborazione stretta di Luca Piovella (AIRON Communications), il sito internet e di dare in tempi brevi adeguati contenuti. Nell’ambito di tale fervida attività nacque il progetto linee guida. Da un punto di vista metodologico in realtà si trattava di raccomandazioni di esperti. I gruppi di lavoro erano spesso di 2 o 3 persone sempre interne alla SISET e per fare in fretta non di rado si coinvolgevano i soci più disponibili anche in più gruppi. Nel giro di 2 o 3 anni furono così scritte diverse Raccomandazioni. Negli anni successivi e fino al 2004 la metodologia migliorò dal punto di vista qualitativo (ad esempio i gruppi di lavoro furono più numerosi e si passò a vere discussioni informatiche o di persona con esplicite votazioni nella formulazione delle raccomandazioni) ma non si arrivò mai ad una metodologia rigorosa. Ciò nonostante i prodotti di questo lavoro mantengono, specie quelli più recenti, un valore ancora oggi e sono stati spesso utilizzati in ambito nazionale come materiale educativo anche al di fuori della SISET.

Nel 2005 sotto la Presidenza di Marco Cattaneo la SISET ha deciso di fare un salto di qualità e di passare ad una metodologia rigorosa per la formulazione delle linee guida. Queste raccomandazioni”storiche” comunque restano un patrimonio culturale a disposizione di tutti e il CE ha deciso che restino nel sito della Società.

Apri le raccomandazioni storiche

prova testo per la slider


 

GLI AMICI DELLA SISET