Società Italiana per lo Studio dell'Emostasi e della Trombosi

      

Comunicati Stampa

Varese, 15.3.2018

 

ESITO DEL BANDO: non ancora disponibile

Scarica il PDF del bando

 

Cari Soci SISET,

In qualità di Presidente della Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi (SISET) sono lieto di comunicarvi che anche quest’anno saranno organizzati i “Corsi residenziali SISET”.

Obiettivi

La Società Italiana per lo Studio dell’Emostasi e della Trombosi (SISET) promuove corsi di formazione pratica nell’ambito delle patologie emorragiche e delle malattie tromboemboliche. Con i Corsi Residenziali, SISET vuole offrire il supporto economico e organizzativo a giovani medici e biologi che, nella fase iniziale della loro carriera, intendono frequentare per un breve periodo (1 mese) centri italiani caratterizzati da elevate competenze nel campo dell’emostasi e della trombosi. Presso questi centri, i partecipanti avranno la possibilità di migliorare le proprie conoscenze e di acquisire esperienza pratica sia in ambito clinico e/o laboratoristico che nell’ambito della ricerca clinica o di base. SISET promuove in questo modo la possibilità di approfondire conoscenze in ambiti specialistici clinici, di apprendere nuove metodiche di laboratorio o di ricerca e di creare rapporti collaborativi che poi possano proseguire anche dopo il periodo residenziale.

Eleggibilità per la partecipazione

Il bando è aperto a medici e biologi che siano specializzandi, dottorandi di ricerca, assegnisti di ricerca o assunti dal SSN da non più di 5 anni che abbiano già iniziato un’attività clinica e/o di ricerca nell’ambito delle patologie emorragiche o delle patologie tromboemboliche. E’ richiesto che i partecipanti siano soci SISET.

Documentazione richiesta

  • Curriculum vitae
  • Lettera di descrizione del progetto che si intende sviluppare durante il periodo residenziale (max 2 pagine), in cui devono essere definiti gli obiettivi e deve essere giustificata la scelta del centro identificato per la residenza stessa. Nella lettera devono essere anche descritti i risultati attesi.
  • Lettera di presentazione di un supervisore dell’istituto universitario/ospedaliero di provenienza, in cui venga anche certificato il ruolo del candidato
  • Eventuale lettera da parte dell’istituto dove si intende trascorrere il periodo di residenza in cui vengano dichiarate la disponibilità ad accogliere il candidato e la disponibilità dei mezzi necessari affinchè il progetto sia realizzato. Tale lettera non è condizione necessaria, in quanto il candidato potrebbe limitarsi a suggerire una sede di destinazione di preferenza senza avere preso contatti preliminari. In questo caso sarà il Comitato Esecutivo della SISET a confermare l’idoneità della sede proposta dopo avere contattato la sede stessa e a richiedere la documentazione.
  • Lettera di descrizione delle attività svolte durante il periodo di residenza e dei risultati ottenuti.

 

Il Comitato Esecutivo della SISET, supportato dalla Commissione per le Attività Formative e dalla Commissione per le Attività di Ricerca, in base al tipo di progetto, valuterà le richieste pervenute e stabilirà una graduatoria basata sul curriculum del candidato e sulla realizzabilità del progetto. Per il 2018 è previsto il finanziamento di un minimo di 4 progetti di corsi residenziali.

Finanziamento

Il periodo massimo di copertura del finanziamento è di 1 mese. Il finanziamento è mirato a coprire le spese di viaggio (aereo/treno/mezzi propri) per raggiungere la sede scelta e le spese per il soggiorno inclusive dell’alloggio. La copertura sarà determinata dalla distanza tra la sede della persona selezionata e la sede del corso residenziale e dalla sede del corso residenziale (costi medi degli alloggi).

 

La richiesta di partecipazione al bando deve essere inviata, tramite e-mail, alla segreteria SISET
(ELLEVENTI Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro il 30 aprile p.v.

 

Cordiali saluti.

Il Presidente SISET

Walter Ageno

 

Cari Soci,

a seguito di una indagine conoscitiva, condotta presso i centri emofilia (CE) afferenti alla Associazione Italiana Centri Emofilia (AICE), è emerso che molti dei laboratori specialistici, un tempo assegnati ai CE, sono progressivamente centralizzati presso strutture di analisi cliniche, localizzate nella stessa azienda ospedaliera dove risiede il CE, ma anche in strutture esterne. Valutazioni effettuate sulla performance dei laboratori dislocati presso i CE, avevano già dimostrato come il paragone dei risultati ottenuti sugli stessi plasmi in laboratori diversi non fosse ottimale. Questo stato di cose lascia prevedere che la qualità e, soprattutto la corretta interpretazione dei risultati dei test di emostasi, possano subire uno scadimento. L’esperienza necessaria si può di fatto perdere a seguito del trasferimento del “know how” dal laboratorio specialistico al laboratorio centralizzato.

Il corso di aggiornamento è mirato ai test di laboratorio per l’emostasi, in maniera da suscitare/migliorare la consapevolezza degli operatori di laboratorio su questa particolare diagnostica, che è la premessa per la qualità dei risultati e la loro corretta interpretazione. Elementi fondanti nella gestione del paziente con manifestazioni emorragiche di cui SISET e AICE (secondo statuto) si occupano.

Il corso è rivolto a tutto il personale dei laboratori (pubblici o privati) che svolgano attività diagnostica presso strutture ospedaliere ove sia effettuata la diagnosi e cura della malattie emorragiche congenite (emofilia e malattie affini) ed acquisite.

Data e Sede del Corso:

22/23 giugno 2018

Starhotel E.C.HO - Viale Andrea Doria, 4 - Milano

Educazione Continua in Medicina (E.C.M.):

ll Corso e' stato inserito nel Piano Formativo 2018 per l'Educazione Continua in Medicina (E.C.M.). Il Corso è stato accreditato per le seguenti professioni: Medici Chirughi, Biologi, Chimici e Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico ed è in attesa di ricevere il numero dei crediti dall'Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali.

La legislazione in materia di E.C.M. non prevede l’assegnazione dei crediti formativi ad eventuali specializzandi e ad altre professioni discipline mediche.

Per conseguire i crediti è necessario:
• partecipare in misura del 90% ai lavori congressuali.
• riconsegnare al termine dell’evento in segreteria la modulistica debitamente compilata e firmata.

Si ricorda che i crediti verranno inviati via email dopo il Corso previo riscontro da parte dei responsabili scientifici E.C.M. di almeno il 75% di risposte esatte del questionario di apprendimento.

Costo del Corso:

L’iscrizione è gratuita per i primi 50 iscritti, dal 51° fino ad esaurimento posti il costo è di € 150,00.
L’iscrizione da diritto alla partecipazione alle sessioni scientifiche, attestato di partecipazione, attestato E.C.M., coffee break e lunch
in sede congressuale.

Programma:

Scarica il PDF del programma preliminare del Corso

Iscrizioni:

Iscrizione on line al seguente indirizzo: www.elleventi.it/eventi/2018/sisetaice/iscrizione

 

Per ogni altra eventuale informazione rivolgersi alla segreteria SISET inviando una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Cordiali saluti.

Prof. Armando Tripodi

Dott.ssa Elena Santagostino

Varese, 26.2.2018

 

ESITO DEL BANDO: non ancora disponibile

Scarica il PDF del bando

Scarica il PDF del programma preliminare

 

Il Corso è organizzato da SISET (Società Italiana per lo Studio dell'Emostasi e della Trombosi) in collaborazione con SIAPAV (Società Italiana di Angiologia e Patologia Vascolare)

Finalità

Ottenere l’insieme delle capacità intellettuali e manuali, addestramento tecnico, conoscenze ed esperienza necessarie per eseguire, interpretare, refertare e archiviare un esame di Ecografia Vascolare anche in riferimento al contesto clinico del paziente.

Struttura del corso

Il corso è costituito di due parti: una residenziale teorica di 4 giorni che i discenti svolgeranno in sessione congiunta dal 09 al 12 Maggio 2018 presso il Centro di Simulazione Medica Avanzata dell’Università di Perugia ed una parte pratica da svolgersi in una delle sedi che SISET e SIAPAV renderanno note quanto prima, dove sia disponibile un tutor per ciascun discente.

La parte teorica residenziale prevede lezioni frontali con taglio pratico, dimostrazioni pratiche a discrezione del docente e sessioni interattive.

Per essere ammesso alla fase di training ciascun discente dovrà superare un quiz finale a risposta multipla. Il raggiungimento del 75% delle risposte esatte consentirà il superamento del corso teorico. L’esame potrà essere sostenuto in sede al termine del corso residenziale oppure online. Il risultato verrà successivamente comunicato al corsista dalla Segreteria tramite posta elettronica.

Il Training, che dovrà iniziare entro 3 mesi dalla fine del Corso di formazione teorico, sarà effettuato presso Laboratori di Ecografia con Tutor SISET-SIAPAV. A seguito della scelta del Tutor da parte del corsista, il Responsabile della Segreteria Organizzativa verificherà la disponibilità del Tutor ed invierà lettera ufficiale di nomina al Tutor e per conoscenza al corsista. Inoltre saranno inviati al Tutor e al corsista il modulo Relazione Tutor con il relativo programma di training e la relazione finale, e il logbook. Alla fine del Training tale documentazione, debitamente compilata e firmata dal Tutor e dal corsista, sarà restituita a cura del corsista alla Segreteria Organizzativa all’attenzione del Coordinatore della Certificazione per la sua valutazione da parte della Commissione Verifica.

 

Requisiti

Il bando è aperto a medici che siano specializzandi, dottorandi di ricerca, assegnisti di ricerca o assunti dal SSN.

Saranno ammessi al corso 25 discenti, di cui 20 posti riservati a Medici di età inferiore a 35 anni.

Requisito di ammissione al corso: Laurea in Medicina e Chirurgia.

La selezione avverrà attraverso la valutazione del curriculum vitae. Nel caso in cui il numero di richieste fosse superiore ai posti disponibili, verrà data priorità ai partecipanti più giovani e che abbiano già una preparazione di base in campo ecografico.

 

Documentazione richiesta

  • Curriculum vitae
  • Lettera di presentazione di un supervisore dell’istituto universitario/ospedaliero di provenienza, in cui venga dichiarata la disponibilità ad acconsentire alla partecipazione del candidato al corso
  • Copia del documento d'identità

 

Contenuti scientifici

Il programma scientifico del Corso è formato da lezioni sui principali argomenti della diagnostica ecografica, come segue:

  1. PRINCIPI FISICI, STRUMENTAZIONE, METODOLOGIA
  2. STUDIO ANATOMO-FUNZIONALE DELLE ARTERIE E DELLE VENE (IMT, FMD, )
  3. ECOGRAFIA DEI VASI VENOSI DEGLI ARTI INFERIORI:

CIRCOLO SUPERFICIALE
FEMORALE-POPLITEO-DISTALE
CAVA E ILIACHE (valutazione pervietà del filtro)

  1. STUDIO DEI VASI VENOSI PROFONDI E SUPERFICIALI DEGLI ARTI SUPERIORI
  2. STUDIO DEI VASI ARTERIOSI EPIAORTICI DEL COLLO (carotidi e vertebrali)
  3. ALTRI VASI ARTERIOSI EPIAORTICI (furto della succlavia, stretto toracico, arto superiore)
  4. ECOGRAFIA VASCOLARE E PATOLOGIA DELL’AORTA ADDOMINALE
  5. STUDIO DEI VASI ARTERIOSI DEGLI ARTI INFERIORI
  6. STUDIO DEI VASI ADDOMINALI (ARTERIE RENALI, VENA PORTA, SPLENICA, MESENTERICA)
  7. ECOGRAFIA DELLE PROTESI VASCOLARI (BY PASS, ENDOPROTESI, STENT)

 

Modalità di iscrizione

Per prenotare l’iscrizione è necessario inviare la documentazione richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e compilare l’apposito modulo on line al seguente indirizzo: http://www.elleventi.it/eventi/2018/ecografiavascolare/iscrizione/ entro il 31 marzo 2018

La Segreteria invierà conferma dell’iscrizione, modalità di pagamento della quota e programma definitivo entro il 10 aprile 2018.

 

Costo del corso

Il costo del corso sarà di € 250,00 per ciascun discente Socio SISET o SIAPAV in regola con i versamenti delle quote societarie e di € 300,00 per i non Soci.

La quota d'iscrizione comprende, partecipazione al Corso, coffee break e lunch in sede del Corso, attestato di partecipazione ed eventuale attestato ECM.
Il viaggio e il pernotto, per cui saranno rese disponibili tariffe agevolate, non sono inclusi nella quota d'iscrizione.

Per ogni altra eventuale informazione scrivere a : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

 

 

Cari Soci,

a nome del Consiglio Direttivo, sono lieto di informarvi che anche quest'anno la SISET sta organizzando un'inziativa rivolta alla formazione specialistica nell'ambito dell'emostasi e della trombosi denominata "TRAINING CENTER SISET".
SISET ha costruito un programma di formazione, suddiviso in due moduli, uno riguardante le Malattie Emorragiche, che si svolgerà dal 4 all'8 giugno 2018 presso l'Ospedale Agostino Gemelli di Roma (Responsabili: Erica De Candia, Raimondo De Cristofaro e Valerio De Stefano), ed uno sulle malattie Tromboemboliche, che si svolgerà dal 3 al 7 dicembre 2018 presso l'Ospedale Careggi di Firenze (Responsabili: Rossella Marcucci e Daniela Poli).
Ciascun modulo avrà una durata complessiva di 5 giorni e lo scopo principale sarà quello di offrire ai partecipanti una preparazione teorica e pratica sugli argomenti selezionati, utilizzando una metodologia fortemente interattiva (programma Training Center Roma - programma preliminare Training Center Firenze).
Il progetto nasce dalla necessità di favorire ed accrescere la formazione pratica di tutto il personale sanitario coinvolto nella gestione dei pazienti affetti da malattie emorragiche o tromboemboliche, ad integrazione dell'aggiornamento e della formazione teorica. La possibilità di accostare una formazione pratica alla teoria potrà, in un prossimo futuro, favorire una maggiore omogeneità gestionale sul territorio nazionale.
A causa del carattere fortemente pratico ed interattivo di questo progetto, il numero di partecipanti deve essere necessariamente limitato.
A tale scopo SISET ha deciso di sostenere integralmente le spese relative all'iscrizione, soggiorno e viaggio di 5 partecipanti per ciascun modulo che verranno selezionati attraverso il bando.

I requisiti per partecipare al bando sono:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia o Biologia;
  • Essere soci SISET.

 

Documentazione richiesta

  • Curriculum vitae
  • Copia del documento d'identità

 

La richiesta di partecipazione al bando deve essere inviata, tramite e-mail, alla segreteria SISET (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro il 10 aprile  2018.

Cordiali saluti.

Walter Ageno
Presidente SISET

Marco Cattaneo

Dipartimento di Scienze della Salute
Università degli Studi di Milano
Medicina III, Ospedale San Paolo
ASST Santi Paolo e Carlo
Via di Rudinì 8 - 20142 Milano


Maria Benedetta Donati

Head,Neuromed Biobanking Center
Department of Epidemiology and Prevention
IRCCS Istituto Neurologico Mediterraneo NEUROMED
Via Atinense, 18 - 86077 Pozzilli (IS)


Anna Falanga

UOC Immunoematologia e Medicina Trasfusionale
& Centro Emostasi e Trombosi
Ospedale Papa Giovanni XXIII
Piazza OMS, 1 - 24127 Bergamo


Gualtiero Palareti

Professore in Malattie Cardiovascolari
Università di Bologna
Presidente Fondazione Arianna Anticoagulazione
via Paolo Fabbri 1/3 Bologna


Domenico Prisco

Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica
Università degli Studi di Firenze
Largo Brambilla, 3 - 50134 Firenze

 


 


 

GLI AMICI DELLA SISET